Cubetti di ghiaccio

Questo è il magazzino di tutto quello che ho scongelato. Con un pinguino a far da custode a ogni reperto.
Sposta il cursore su ciascun pinguino per vedere cosa custodisce.

LIBRI

a.a.v.v., Bibbia (ed. CEI, 1974).
a.a.v.v., Occupy Wall Street (2012).
Douglas Adams, The Hitchhiker’s Guide to the Galaxy (1978).
Stefano Benni, Il bar sotto il mare (1987).
Stefano Benni, La compagnia dei celestini (1992).
Peter L. Bergen, Manhunt (2012).
Giancarlo De Cataldo, Romanzo criminale (2002).
Jonathan Coe, I terribili segreti di Maxwell Sim (2010).
Jared Diamond, Armi, acciaio e malattie (1997).
Jared Diamond, Collasso (2005).
Richard Feynman, Sta scherzando, Mr. Feynman! (1985).
Al Franken, Balle! E tutti i ballisti che ce le stanno raccontando (2003).
Milton Friedman, Capitalismo e libertà (1962).
John Grisham, I Confratelli (2000).
Paul Hoffman, L’uomo che amava solo i numeri (1999).
Steven Johnson, Tutto quello che fa male ti fa bene(2005).
David Kirkpatrick, The Facebook Effect (2010).
Naomi Klein, Shock Economy (2007).
Michael Lewis, Next – Il futuro è già avvenuto (2001).
Donella e Dennis Meadows, Jorgen Randers, I nuovi limiti dello sviluppo (2004).
David Mitchell, L’Atlante delle nuvole (2004).
Dominique Moïsi, Geopolitica delle emozioni (2009).
Gianluigi Nuzzi, Sua Santità – Le carte segrete di Benedetto XVI (2012).
George Orwell, 1984 (1948).
John Perkins, Confessioni di un sicario dell’economia (2004).
Jeremy Rifkin, Economia all’idrogeno (2002).
Frank Schätzing, Il Quinto Giorno (2004).
Joseph Stiglitz, La globalizzazione e i suoi oppositori (2002).
Paolo Villaggio, Fantozzi (1971).

FILM

Christian Alvart, Pandorum – L’Universo parallelo (2009).
Gareth Carrivick, Jamie Mathieson, Frequently Asked Questions About Time Travel (2009).
Stanley Donen, John Barry, Saturn 3 (1980).
Terry Gilliam, Brazil (1985).
Sabina Guzzanti, Draquila (2010).
Duncan Jones, Ben Ripley, Source code (2011).
Mike Judge, Idiocracy (2006).
Stanley Kubrick, Full Metal Jacket (2005).
Jonathan Mostow, Surrogates – Il mondo dei replicanti (2009).
Andrew Niccol, In time (2011).
Michele Placido, Romanzo criminale (2005).
Jerry Rothwell e Louise Osmond, Deep water (2010).
Luciano Salce, Fantozzi (1975).
Gabriele Salvatores, Mediterraneo (1991).
Ridley Scott, Prometheus (2012).
Tony Scott, Déjà vu (2006).
Paolo Sorrentino, Il divo (2008).
Kevin Smith, Clerks (1994).
Douglas Day Stewart, Ufficiale e gentiluomo (1982).
Oliver Stone, Wall Street 2 – Il denaro non dorme mai (2010).
Tom Tykwer & Wachowski Bros., Cloud Atlas (2012).
Kurt Wimmer, Equilibrium (2002).
Len Wiseman, Total Recall (2012).

ALTRO

Discovery Channel, How beer saved the world (2011).
Furio Colombo, intervista a “Viva Zapatero” (2011).
Queen, Bohemian Rhapsody (2011).
Joseph Stiglitz, intervista a “The Last Word” (2012).

Annunci

Discussione

4 pensieri su “Cubetti di ghiaccio

  1. ti devo consigliare per forza “Comici Spaventati Guerrieri” di Benni. Buona lettura! 🙂

    Mi piace

    Pubblicato da cavallogolooso | 19 giugno 2012, 12:33 am
    • Grazie Cavallogolooso! Però vedi, io i libri di Stefano Benni (tutti) non li leggo neanche più. Me li porto addosso, come quei rabbini che hanno al polso i nastri con il testo della Torah. 😉
      Me li sarei anche fatti tatuare, ma poi avere tutta la gente intorno in piscina che mi guarda, e mi dice “girati così, mettiti di là”, sai che nervi?

      Prima o poi ti dimostrerò il mio amore per quel libro con una citazione azzeccata, e il suo bel pinguino qui in questa pagina.
      Grazie comunque! 🙂

      P.S. Sai che ci ha fatto anche un film con Dario Fo e Paolo Rossi, vero?

      Mi piace

      Pubblicato da Niarb | 19 giugno 2012, 11:14 pm
      • no! 🙂
        l’ho letto anni fa quando ho reiniziato a leggere. Dopo i 17 anni, quindi. Ma ne ho un generale ricordo buonoassai … un po’ come “jack frusciante è uscito dal gruppo” … di cui anche li… ricordo pochino.

        Bene allora se sei bennizzato 😉 Io ho letto qualcosa, ma il bar coso BISOGNA leggerlo , mi dicono tutti. E io ancora non l’ho fatto. Moan moan… :-S

        Mi piace

        Pubblicato da cavallogolooso | 20 giugno 2012, 4:48 pm
  2. Oh sì, il bar coso bisogna leggerlo eccome! Anche perché i bar cosi sono due: “Bar Sport” e “Il Bar Sotto il Mare”! 😉 Vedi, non dovrei rivelare questi particolari (se mi scopre la Polizia Temporale sono dolori), ma da noi, nel futuro, i libri di Benni li facciamo leggere a scuola – dell’Eneide e dei Promessi Sposi ci siamo stufati da un paio di secoli.
    …e da allora, niente più fughini!

    Mi piace

    Pubblicato da Niarb | 20 giugno 2012, 11:39 pm

Orsù, lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

dappertutto!

Vieni a trovarci su , su   o passa direttamente a casa.

sponsor del sito

Simply the best for your ice-mails

Patent pending

comunicato importante

Su queste pagine compaiono a volte annunci pubblicitari. Gli annunci vengono scelti autonomamente dallo staff di Wordpress, e NON da Afterfindus.
 
La redazione di Afterfindus non ha alcuna possibilità di intervenire sul loro numero, la posizione, le dimensioni e il contenuto.
E, quello che è peggio, non ci tira su neanche un ghello.
Speriamo che non esagerino...
classifiche Sito Gold Sito d'argento 50000 punti ottenuti 10000 punti ottenuti In classifica siti web

Blog che seguo (scelti a rotazione da Wordpress)

afterfindus addosso: the sciop

23586754-109467046
Nosce Sauton

"Tu mi dai consigli?" potresti dire. "Li hai già dati a te stesso, ti sei corretto? Perciò ti dedichi a correggere gli altri?" No, non sono così impudente da volere assumermi, io malato, la cura del prossimo; ma come se mi trovassi nel medesimo ospedale, ti parlo della comune malattia e divido con te le medicine. Perciò ascoltami come se parlassi con me stesso.

un paio di uova fritte

il meglio e il peggio della nostra cultura

Le bouche à oreille

L'ARTE DI SE STESSI

EdnaModeblog

Ho sempre avuto il sospetto che l'amicizia venga sopravvalutata. come gli studi universitari, la morte o avere il cazzo lungo. noi esseri umani esaltiamo i luoghi comuni per sfuggire alla scarsa originalità della nostra vita. (Trueba)

PAROLE LORO

«L'attualità tra virgolette»

donutopenthisblog.wordpress.com/

di Giulia Sole Curatola

warnoter

L‘insostenibile leggerezza dell'essere ignoranti .

NOAR

Wildsoul

kyleweatwenyen

Come un angelo da collezione.

Buseca ن!

Novelle dalla pianura che non deve essere nominata

alessiacamera

London-based Digital Strategist & Startup Consultant

alicenelpaesedellimpossibile

Quanto dura un'attimo??a volte l'eternità

Soffio di respiri

Viola, 23 anni, studentessa, incosciente, innocente. Bovarista deleteria. Racconto di me, chi sono, cosa penso, sbaglio e rattoppo!

La dama distratta

Diario del giorno dopo

Doduck

Lo stagismo è il primo passo per la conquista del mondo.

Pinocchio non c'è più

Per liberi pensatori e pensatori liberi

A Step Ahead 1.7 Beta

Smile to pain!

Opinionista per Caso2

il mondo nella fotografia di strada di Violeta Dyli ... my eyes on the road through photography

Eterogenesi dei fini

Prolegomeni alla scrittura

m3mango

Se vieni, è il miglior apprezzamento.

FIFM

Fatevi I Fatti Miei

alcuni aneddoti dal mio futuro

da grande voglio fare lo scrittore americano

Seidicente

Possiedo sogni e ragione

Laurin42

puoi tutto quello che vuoi ( whatever you want you can)

SCRITTI di PAPAGENA

Chi controlla il passato controlla il futuro: chi controlla il presente controlla il passato George Orwell 1984

ilblogdibarbara

fatti non foste a viver come bruti ma per seguir virtute e canoscenza

Tra realtà e fantasia

la realtà supera spesso la fantasia

Shock Anafilattico

Gatti non foste a viver come bruti

Fools Journal

Magazine di cultura: letteratura, fotografia, arte, moda, queer life, eventi, musica, cinema, attualità

micasulserio

"Amo molto parlare di niente. È l'unico argomento di cui so tutto."

erodaria

laboratorio di leggerezza

Taccuino all Idrogeno

Prove tecniche di narrativa e altre amenità

Sincronicità

Le coincidenze non esistono

12mq

di cactus e altri esperimenti

cor-pus 15

sogna la vita, mentre la vivi, intatta.

vagone idiota

Spesso un treno é un teatro mobile.

Spunti da asporto

(ho visto bulbi che piangevano rugiada bicolore)

NIENTE PANICO

procedete guardinghi perché non conoscete il vero volto delle cose che vi circondano

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: