Afterfindus

Chiusura per rinnovo locali

La Afterfindus UnLtd. comunica a tutti gli utenti la chiusura temporanea per rinnovo locali.

Tale chiusura si rende necessaria a causa del recente impensabile aumento del numero dei frequentatori del sito, traguardo che ci rende orgogliosi ma che ci obbliga a rimettere tutte le piastrelle, e ad aggiungere almeno uno-due bagni.
 

Si prega la popolazione di non lasciarsi prendere dal panico, di astenersi da manifestazioni di piazza, di evitare le ore calde, di mangiare frutta, insalata, e soprattutto bere molta acqua. In caso tra poche ore la Borsa dovesse aprire in forte ribasso, ce ne scusiamo anticipatamente.

Il segretario del sito, dr. Niarb, farà comunque tutto il possibile per procurarsi un po’ di banda anche in questi giorni di disagio, ma non sarà semplice.
 

Torneremo regolarmente in onda entro fine mese, con le migliaia di nuovi articoli che i nostri elfi stanno già alacremente mettendo insieme per voi, e solo per voi.
 

Ovunque voi siate, qualsiasi cosa facciate, con chiunque trascorrerete le prossime due settimane, sappiate che vi amo tutti: uomini, donne, golem, condensati di Bose-Einstein. E vi lascio con l’interrogativo dell’estate, che varrà al vincitore un’intervista su Afterfindus o, a scelta, un diamante da due etti.
 

Se i i crop circles sono la scrittura degli alieni, è forse possibile scrivere con questo linguaggio “Vietato calpestare l’erba” ?

 

Spremetevi le meningi, e tanti saluti a tutti!
 

Annunci

Discussione

15 pensieri su “Chiusura per rinnovo locali

  1. Un abbraccio al dr. Niarb. Riposati e allarga la banda in tutti i sensi.
    Un membro GAMI della banda. Daniela

    Mi piace

    Pubblicato da dani2005dani | 6 agosto 2012, 1:02 pm
    • Grazie, GAMI-One. Ricordati di fare i compiti – aspetto una foto del tuo crop circle da giardino.
      E non ti preoccupare: non ti confonderei mai con una terrorista… o con un ritmo cubano. Anche se il ritmo cubano, dopotutto… perché no. 🙂

      Vado ad allargare la banda. Ciao!

      Mi piace

      Pubblicato da Niarb | 9 agosto 2012, 11:43 pm
  2. Un abbraccio al dr. Niarb. Riposa e allarga la banda in tutti i sensi. Un mambro GAMI della banda…Daniela

    Mi piace

    Pubblicato da dani2005dani | 6 agosto 2012, 1:03 pm
  3. MEMBRO non mambro…non vorrei strane conclusioni…

    Mi piace

    Pubblicato da dani2005dani | 6 agosto 2012, 1:04 pm
  4. Ciao. Stai attento a fare la seguente procedura senza la presenza di minorenni…la cosa è rischiosa…
    ecco adesso che sei solo carissimo dr. Niarb cerca GOOGLE MAPS….ecco ..fatto poi metti le seguenti coordinate su cerca…eccole le coordinate 45 54 38 N / 13 30 27 E…vedrai un esempio burlone di CROP CIRCLES…sssshhh…io non c’entro ho solo dato il messaggio. Qui vicino a me ho un enorme coniglietto rosa che mi parla…D. se vuoi altri esempi di crop circles ecco un link http://jrgoogleearth.blogspot.it/2006/09/scritte-bizzarre.html.

    Mi piace

    Pubblicato da dani2005dani | 10 agosto 2012, 6:02 pm
    • Daniela… se tu non ci fossi andresti inventata! Il che sarebbe un bel problema, visto che Carlo Rambaldi, poverino, è deceduto ieri. (Sei stato un grande, Carlo!)

      Tornando alle tue preziosissime dritte, Miss GAMI-One, non sarai mica friulana? No perché o uno sa dove andare a parare o sulla Provinciale 4 di Farra d’Isonzo non ci si capita mica per caso… mica è la Quinta Strada, neh?

      Comunque passerò a verificare. Al momento mi trovo circa 2138 km più a sud, quindi non credo di farcela in serata. Piuttosto: siamo sicuri che significhi “Vietato calpestare l’erba” e non, piuttosto, “Tungsteno Firenze Gallio”, noto segnale di riconoscimento tosco-alchemico-massonico dai loschi sottintesi?

      Approfondiremo, come sempre!

      Mi piace

      Pubblicato da Niarb | 11 agosto 2012, 11:01 pm
      • Accidenti…beccata…eh si sono friulana…spero che questo non sia un problema visto che:
        1) nelle previsioni meteo noi non siamo in Italia (chissà dove siamo…boh).
        2) negli interessi delle Ferrovie dello Stato non esistiamo, tutto si ferma a Veniceland.
        3) forse il Corridoio ferroviario 5 adesso elevato a 3 si fermerà a San Donà…dopo il Nulla. Il che mi rende piena di enfiteusi (quando si decideranno, quelli che ci pfgui governano, a dire apertamente che non si sono soldi per il TAV o per il “ahahahahahaha” Ponte sullo Stretto…mah) e al suo posto i “governanti regionali di una regione a Statuto speciale” intendono invece movimentare il Corridoio Baltico…verso Nord… dai porti regionali al Baltico…per portare accendini e scarpe di pessima fattura cinesi, credo. Importantissimi, per accendere sigari e sigarette e indossare tacchi elevati per far ballare ignare ventenni nelle disco di Lignano.
        4) se entri nel sito della garrula regione dal nome lunghissimo (lo pronunci e già hai cambiato regione) FVG addirittura lo abbiamo in QUATTRO LINGUE (italiano, inglese, sloveno, tedesco) e un dialetto (friulano).

        Siamo piccoli ma cresceremo
        e allora virgola ce la faremo
        chiusa parentesi riporto sei
        noi siamo piccoli ma dateci del lei…
        PIU’ O MENO.
        2138 km esatti…azz hai un metro lungo, fighissimo.
        Me lo presti?

        Mi piace

        Pubblicato da dani2005dani | 13 agosto 2012, 12:16 pm
        • Ma và, siete italiani? Eh, in effetti ha senso, visto che avete i dischi del Piccolo Coro dell’Antoniano…
          …ammesso che non siano entrati illegalmente dalla Slovenia.
          Piuttosto, in quali discoteche dicevi che vanno le ventenni ignare con i tacchi elevati? Non che mi interessi, è per una ricerca di un mio conoscente.

          In ogni caso, non ti rammaricare per la vostra esclusione dai disguidi delle Ferrovie e dalle gufate del meteo. Dopotutto, voi siete dei privilegiati: tanto per dire, sul vostro territorio non dovete ospitare Montecitorio, né il Vaticano.

          Qui, 2138 km più a sud, non possiamo fare a meno di invidiarvi. E come si dice da queste parti: struca botòn, salta macaco.

          P.S. Il metro è lì, nel secondo cassetto. Usalo pure, ma occhio a quando lo pieghi. Fatti aiutare.

          Mi piace

          Pubblicato da Niarb | 28 agosto 2012, 12:11 am
  5. Per ora, un saluto.
    Marco sclarandis

    Mi piace

    Pubblicato da sclarandis | 13 agosto 2012, 9:38 am
  6. Non ti fare ingannare dal fatto che seguo un blog di cucina. Lo seguo perché mi fa ridere. In realtà cucinare non mi piace. Lo so che sono in controtendenza, in minoranza. Ora, come accendi la televisione 99 su 100 c’è un programma di cucina. In libreria i bestseller sono di argomento culinario. Etc. etc.
    Data la mia pochezza in questo campo (e non solo) posso dire solo che bullar dovrebbero essere palle, palline, polpette ma kott con i puntini aidonnou. Si può avere la domanda di riserva?

    Mi piace

    Pubblicato da elisabetta | 16 agosto 2012, 4:18 pm
    • Elisabetta, perdonami! Vedi come si fa presto a generalizzare e a fare la figura dei bischeri?
      Guarda, ti capisco benissimo. Neanche a me piace cucinare. Mangiare, invece, moltissimo.

      Comunque hai ragione. Tutto questo martellamento televisivo di cuochi, controcuochi e sottocuochi, e poi in realtà non c’è in giro tutta questa gente che ama stare ai fornelli. Io perlomeno non ne conosco tanti, almeno sotto ai sessant’anni. Tranne naturalmente Nonsolopolpette.
      Tutta ‘sta gente che guarda cucinare, e non cucina. Mi fa venire in mente i bei tempi andati del liceo: tutti che guardavano film porno, e nessuno che trombava.
      …sarà mica che la gastronomia è la nuova pornografia?

      (Volevi una domanda di riserva: eccotela!)

      P.S. Kott con i due pallini significa carne – anche qui, in senso alimentare e non sessuale. Vedi come tutto torna? 🙂

      Mi piace

      Pubblicato da Niarb | 28 agosto 2012, 12:06 am
  7. Postbobrost, certo che si può scrivere agli alieni con il linguaggio dei crop circles ” Vietato calpestare l’erba.
    Ma bisogna farlo seminando in mezzo al grano un’altra erba, che funga da inchiostro sulla carta.
    Il difficile è trovare un’erba che spunti dalla notte alla mattina, presto .
    Si può provare con i funghi.
    Buontempone che non sei altro!

    Un risaluto, Marco Sclarandis

    Mi piace

    Pubblicato da sclarandis | 21 agosto 2012, 9:16 am
    • Carissimo ing. Sclarandis, la tua geniale soluzione ha stupito persino i miei amici di Betelgeuse. “Ing.” nel senso di “ingegnoso”, naturalmente, non di “ingegnere”.
      Vedo che ti erba te ne intendi davvero. Se potessi anche farmi sapere dove te la procuri… 😉

      Ma, mi raccomando, non qui sul blog! Scrivimelo con la tua erba inchiostrante su un qualche prato bene in vista. Che so, i giardini di Versailles, il green di St. Andrew, il centrale del Roland Garros… Ma se ti beccano, naturalmente, noi non ci conosciamo!
      🙂 A presto!

      P.S. I “mushrooms circles” sono un’idea raffinata e sublime, sicuramente da approfondire…

      Mi piace

      Pubblicato da Niarb | 28 agosto 2012, 12:08 am

Orsù, lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

dappertutto!

Vieni a trovarci su , su   o passa direttamente a casa.

sponsor del sito

comunicato importante

Su queste pagine compaiono a volte annunci pubblicitari. Gli annunci vengono scelti autonomamente dallo staff di Wordpress, e NON da Afterfindus.
 
La redazione di Afterfindus non ha alcuna possibilità di intervenire sul loro numero, la posizione, le dimensioni e il contenuto.
E, quello che è peggio, non ci tira su neanche un ghello.
Speriamo che non esagerino...
classifiche Sito Gold Sito d'argento 50000 punti ottenuti 10000 punti ottenuti In classifica siti web

Blog che seguo (scelti a rotazione da Wordpress)

afterfindus addosso: the sciop

23586754-109467046
I libri degli altri

l'editing come stile di vita

THE GOLDEN BIG VALLEY

IL NUDO INTEGRALE DELL'ANIMA

EdnaModeblog

Ho sempre avuto il sospetto che l'amicizia venga sopravvalutata. come gli studi universitari, la morte o avere il cazzo lungo. noi esseri umani esaltiamo i luoghi comuni per sfuggire alla scarsa originalità della nostra vita. (Trueba)

PAROLE LORO

«L'attualità tra virgolette»

Donut open this blog

Stories, dreams and thoughts

warnoter

L‘ insostenibile leggerezza dell' essere ignoranti .

NOAR

Wildsoul

kyleweatwenyen

Come un angelo da collezione.

Buseca ن!

Novelle dalla pianura che non deve essere nominata

alessiacamera

London-based Digital Strategist & Startup Consultant

alicenelpaesedellimpossibile

Quanto dura un'attimo??a volte l'eternità

Soffio di respiri

Viola, 23 anni, studentessa, incosciente, innocente. Bovarista deleteria. Racconto di me, chi sono, cosa penso, sbaglio e rattoppo!

La dama distratta

Diario del giorno dopo

Doduck

Lo stagismo è il primo passo per la conquista del mondo.

Pinocchio non c'è più

Per liberi pensatori e pensatori liberi

A Step Ahead 1.7 Beta

Smile to pain!

Opinionista per Caso2

il mondo nella fotografia di strada di Violeta Dyli ... my eyes on the road through photography

Eterogenesi dei fini

Prolegomeni alla scrittura

m3mango

Se vieni, è il miglior apprezzamento.

FIFM

Fatevi I Fatti Miei

alcuni aneddoti dal mio futuro

da grande voglio fare lo scrittore americano

Seidicente

Possiedo sogni e ragione

Laurin42

puoi tutto quello che vuoi ( whatever you want you can)

SCRITTI di PAPAGENA

Chi controlla il passato controlla il futuro: chi controlla il presente controlla il passato George Orwell 1984

ilblogdibarbara

fatti non foste a viver come bruti ma per seguir virtute e canoscenza

Tra realtà e fantasia

la realtà supera spesso la fantasia

Shock Anafilattico

Gatti non foste a viver come bruti

Fools Journal

Magazine di cultura: letteratura, fotografia, arte, moda, queer life, eventi, musica, cinema, attualità

micasulserio

"Amo molto parlare di niente. È l'unico argomento di cui so tutto."

erodaria

laboratorio di leggerezza

Taccuino all Idrogeno

Prove tecniche di narrativa e altre amenità

Sincronicità

Le coincidenze non esistono

12mq

di cactus e altri esperimenti

cor-pus 15

sogna la vita, mentre la vivi, intatta.

vagone idiota

Spesso un treno é un teatro mobile.

Spunti da asporto

(ho visto lama che danzavano sputando latte e miele)

NIENTE PANICO

procedete guardinghi perché non conoscete il vero volto delle cose che vi circondano

Tratto d'unione

Ma cosa c'è dentro un libro? Di solito ci sono delle parole che, se fossero messe tutte in fila su una riga sola, questa riga sarebbe lunga chilometri e per leggerla bisognerebbe camminare molto. (Bruno Munari)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: