Afterfindus

Quale disgelo?

Che alle soglie del XXI secolo il mondo stesse andando verso una nuova era glaciale lo sapevano anche i sassi. Sulle cause precise del fenomeno, invece, il giudizio non è unanime.

ics fails

• Gli ambientalisti sostengono che le emissioni di CO2 di origine umana abbiano causato un forte surriscaldamento globale. L’innalzamento della temperatura avrebbe provocato lo scioglimento delle calotte polari, e l’immensa quantità di acqua fredda che si sarebbe riversata negli oceani avrebbe bloccato le correnti calde, incasinando i delicati equilibri climatici globali e innescando la glaciazione.

• Gruppi religiosi fondamentalisti sono invece convinti che l’Entità Suprema (che di caso in caso viene chiamata Dio, Allah, Jahvé, Manitou, Horus, Actarus, e in molti altri modi), stufa per la cattiva condotta delle Sue creature, abbia deciso di aprire il rubinetto e spazzare via tutto. Pare addirittura che questo fosse già accaduto in passato, ma la seconda volta avvenne in inverno, e l’acqua gelò.

• I portavoce dei partiti di opposizione (in Italia, certo, in Italia) sostennero a lungo che la glaciazione fosse la conseguenza inevitabile della condotta scriteriata dei leader della maggioranza. Questi, da parte loro, interpretarono l’arrivo dei ghiacci come un tentativo di rovesciamento delle regole democratiche da parte della minoranza, ideologicamente arretrata, illiberale e invidiosa delle loro ville caraibiche. La discussione si accese talmente da relegare in secondo piano qualsiasi tentativo di dibattito sul tema “E adesso cosa facciamo?”. Non si accese purtroppo abbastanza da sciogliere il ghiaccio.
I politici italiani non smisero di urlarsi addosso e insultarsi fino all’ultimo secondo, e, particolare curioso, sono il solo gruppo umano che è stato ritrovato con la bocca piena di neve.

• Una setta di veterosindacalisti rivendica poi la glaciazione come doverosa rivendicazione dei diritti dei mammuth, a loro parere ingiustamente discriminati in favore dei più aristocratici pinguini.

• Un vicedirettore di un antico canale televisivo nazionale ha invece lasciato ampie testimonianze a favore dell’ipotesi che la calata dei ghiacci sia stata provocata dagli alieni, che da secoli avevano preso l’abitudine di interrompere la monotonia dei loro viaggi interstellari facendo tappa nelle pianure egiziane e peruviane. Gli alieni pare fossero molto seccati dal fatto che, ad ogni atterraggio, i getti delle loro astronavi alzassero grandi sbuffi di sabbia che poi, inevitabilmente, ricadeva giù, imbrattandogli lo scafo.

• C’erano poi anche i negazionisti, che si ostinavano a sostenere che erano tutte fandonie, e che il clima non era davvero mai mutato. Dico “c’erano” perché tutto quello che ne resta sono ormai i corpi congelati, perfettamente conservati dentro a grandi blocchi di ghiaccio, testardamente vestiti in bermuda e magliette floreali, spesso con un bicchiere di margarita incollato alle dita.

Chi aveva ragione? Lo vedremo.
Ho una picchiotrivella, ramponi chiodati, moltri metri di corda, uno zaino capace, e una fiaschetta semipiena.

Fonts by Typekit

Fonts by Typekit

Qualsiasi cosa ci sia là sotto, la tirerò fuori.

 

Annunci

Discussione

9 pensieri su “Quale disgelo?

  1. comunque nell’articolo “benvenuti su afterfindus” la seconda nota dice “questo” senza link… (non è commentabile) … e forse si riferisce proprio al “presente” articolo? (lì) ciao!!! ora so che mi piacerebbe leggere tanta di questa roba e non ho il tempo per leggere NEANCHE questa 😦 mannaggia ed evviva a te!

    Mi piace

    Pubblicato da cavallogolooso | 10 aprile 2012, 5:21 pm
    • Hai ragione! Sono una frana!
      Provvedo subito a recuperare la pagina perduta e ad abilitare i commenti (so di potercela fare, o almeno lo spero!).

      Carissimo cavallogolooso, sapessi quanti libri vorrei leggere anch’io – senza riuscirci! Nella vita le giornate di spiaggia non sono mai abbastanza. 🙂
      Ho aperto Afterfindus proprio per questo: quel poco che riesco a leggere, e che mi colpisce, me lo annoto qui. Vienimi a trovare quando vuoi, fai man bassa di quello che trovi interessante, e lascia a me il lavoro sporco! 😉
      Grazie e ciao!

      Mi piace

      Pubblicato da Niarb | 10 aprile 2012, 11:11 pm
      • spiaggia? non la vedo dal ’99 ! (quasi, dai)

        Mi piace

        Pubblicato da cavallogolooso | 12 aprile 2012, 11:49 am
        • Ah sì? Si vive bene, lì in cima all’Everest? 😉
          Odio citarmi, ma in gioventù (di questo sito) ho pubblicato una frase che sembra fatta per l’occasione: “Il sogno delle spiagge caraibiche, qualunque cosa fossero.” (era qui, un post particolarmente amato dalle folle, ma non per il testo).

          Mi piace

          Pubblicato da Niarb | 12 aprile 2012, 8:07 pm
          • sono solo ingrassato e mi vergogno 😉

            Mi piace

            Pubblicato da cavallogolooso | 13 aprile 2012, 3:11 pm
          • Allora sì, è un pezzo che non frequenti spiagge.
            Non hai idea di cosa circoli. A breve pubblicherò dati OCSE e ONU sull’obesità. Credo che non avrai problemi a tornere al mare, dopo. 😉

            Mi piace

            Pubblicato da Niarb | 13 aprile 2012, 3:55 pm
          • ma i dati ocse dicono “ma stanno a casa e non mostrano il trippume traballante” oppure dicono solo “ci sono tanti cicci” ? 🙂

            😀 pubblica pubblica!

            Mi piace

            Pubblicato da cavallogolooso | 16 aprile 2012, 3:12 pm
          • Dicono qualcosa del tipo: “Quel che era Ollio ieri, oggi si considera Stanlio”. (Stanlio e Ollio come aggettivi: questa sì che è innovazione. E comunque è un messaggio criptato: chi non lo capisce, chieda ai genitori). 😉
            Occhei, pubblicherò presto. Nel frattempo, prenota un ombrellone!

            Mi piace

            Pubblicato da Niarb | 16 aprile 2012, 9:45 pm
          • non posso permettermelo! l’ombrellone lo pagavano i miei quand’ero piccolo… ma se l’accesso alla spiaggia è ancora consentito magari mostrerò la mia possanza all’attonito pubblico

            Mi piace

            Pubblicato da cavallogolooso | 17 aprile 2012, 1:53 pm

Orsù, lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

dappertutto!

Vieni a trovarci su , su   o passa direttamente a casa.

sponsor del sito

Simply the best for your ice-mails

Patent pending

comunicato importante

Su queste pagine compaiono a volte annunci pubblicitari. Gli annunci vengono scelti autonomamente dallo staff di Wordpress, e NON da Afterfindus.
 
La redazione di Afterfindus non ha alcuna possibilità di intervenire sul loro numero, la posizione, le dimensioni e il contenuto.
E, quello che è peggio, non ci tira su neanche un ghello.
Speriamo che non esagerino...
classifiche Sito Gold Sito d'argento 50000 punti ottenuti 10000 punti ottenuti In classifica siti web

Blog che seguo (scelti a rotazione da Wordpress)

afterfindus addosso: the sciop

23586754-109467046
angolo del pensiero sparso

voli pindarici sulla caleidoscopica umanità

La Volpe Spettinata

TUTTI I GIORNI UN NUOVO ARTICOLO!

{Judith Laughs Loudest}

[Pensieri (tra parentesi)]

Nosce Sauton

I pensieri, condivisi dai più saggi nel corso delle loro vite, vengono pubblicati ogni giorno alle 08:08. Per non perderli iscrivetevi al blog o alla mailing list in fondo alla pagina, oppure salvate la pagina tra le preferite.

un paio di uova fritte

il meglio e il peggio della nostra cultura

EdnaModeblog

Ho sempre avuto il sospetto che l'amicizia venga sopravvalutata. come gli studi universitari, la morte o avere il cazzo lungo. noi esseri umani esaltiamo i luoghi comuni per sfuggire alla scarsa originalità della nostra vita. (Trueba)

PAROLE LORO

«L'attualità tra virgolette»

donutopenthisblog.wordpress.com/

di Giulia Sole Curatola

warnoter

L‘insostenibile leggerezza dell'essere ignoranti .

NOAR

Wildsoul

kyleweatwenyen

Come un angelo da collezione.

Buseca ن!

Novelle dalla pianura che non deve essere nominata

alessiacamera

London-based Digital Strategist & Startup Consultant

alicenelpaesedellimpossibile

Quanto dura un'attimo??a volte l'eternità

Soffio di respiri

Viola, 23 anni, studentessa, incosciente, innocente. Bovarista deleteria. Racconto di me, chi sono, cosa penso, sbaglio e rattoppo!

La dama distratta

Diario del giorno dopo

Doduck

Lo stagismo è il primo passo per la conquista del mondo.

Pinocchio non c'è più

Per liberi pensatori e pensatori liberi

A Step Ahead 1.7 Beta

Smile to pain!

Opinionista per Caso2

il mondo nella fotografia di strada di Violeta Dyli ... my eyes on the road through photography

Eterogenesi dei fini

Prolegomeni alla scrittura

m3mango

Se vieni, è il miglior apprezzamento.

FIFM

Fatevi I Fatti Miei

alcuni aneddoti dal mio futuro

da grande voglio fare lo scrittore americano

Seidicente

Possiedo sogni e ragione

Laurin42

puoi tutto quello che vuoi ( whatever you want you can)

SCRITTI di PAPAGENA

Chi controlla il passato controlla il futuro: chi controlla il presente controlla il passato George Orwell 1984

ilblogdibarbara

fatti non foste a viver come bruti ma per seguir virtute e canoscenza

Tra realtà e fantasia

la realtà supera spesso la fantasia

Shock Anafilattico

Gatti non foste a viver come bruti

Fools Journal

Magazine di cultura: letteratura, fotografia, arte, moda, queer life, eventi, musica, cinema, attualità

micasulserio

"Amo molto parlare di niente. È l'unico argomento di cui so tutto."

erodaria

laboratorio di leggerezza

Taccuino all Idrogeno

Prove tecniche di narrativa e altre amenità

Sincronicità

Le coincidenze non esistono

12mq

di cactus e altri esperimenti

cor-pus 15

sogna la vita, mentre la vivi, intatta.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: